Come fare un tatuaggio finto in modo perfetto

Come fare un tatuaggio finto in modo perfetto

Video

Come fare un tatuaggio finto in modo perfetto

Prima di decidere di fare un tatuaggio volete farne uno finto per vedere come vi sta? Ecco come fare un tatuaggio finto in modo perfetto.

 

Quando parliamo di tatuaggi possiamo trovarne in particolare di due tipi: quelli permanenti e quelli non permanenti. I tatuaggi permanenti sono quelli che vengono eseguiti da una persona specializzata all’interno di uno studio di tatuaggi. Nel secondo caso invece ci troviamo di fronte ai tatuaggi non permanenti che si possono fare in vari modi e sono perfetti per tutti colori che non vogliono avere un segno indelebile per tutta la vita.

I tatuaggi finti portano innumerevoli vantaggi. Innanzitutto non si rischia di fare segni indelebili sul proprio corpo, non fanno allergia (molti sono ipo allergenici) e soprattutto, qualora ce ne pentissimo, basterà aspettare un 4-5 giorni (una settimana al massimo) e il tatuaggio sparirà completamente! Altro vantaggio, decisamente rilevante, è che per farsi un tatuaggio temporaneo, al contrario di quelli permanenti, la sofferenza è zero.

Tatuaggio finto: tipologie

Esistono innumerevoli tatuaggi finti sul mercato, ma quelli utilizzati sono sicuramente questi:

  • TATUAGGI SPRAY: questi tatuaggi si realizzano molto velocemente usando una bomboletta spray e lo stencil con il disegno desiderato, semplici veloci ed assolutamente indolori.
  • TATUAGGI SOLARI: questi tatuaggi vengono realizzati applicando uno stencil o indossando una veste traforata ed esponendosi successivamente al sole o ad una lampada solare.

    In questo modo si otterrà un tatuaggio in negativo, anche se la durata e la riuscita sono un po’ dubbie.

  • TATUAGGI ADESIVI: questi tatuaggi sono quelli che vengono impressi sulla pelle grazie ai trasferelli. Questi tatuaggi solitamente hanno come immagine i cartoni animati e si possono trovare nei gelati o nelle merendine dei bambini. In seguito al grande successo anche tra gli adulti i tatuaggi adesivi si possono trovare anche on-line su siti super organizzati come Tattly, Bernard Forever e Tattoo For a Week che propongono tatuaggi adesivi di ogni colore e forma che durano fino a un settimana e costano meno di 3 euro.
  • PENNE STICK: le penne stick sono un tipo di tatuaggio ideato dal brand di cosmetici Sephora. Da Sephora si potranno trovare le penne stick, ovvero degli accessori simili ai timbrini che usavamo da bambine e che lasciano su viso e/o corpo piccole immagini di stelle, ancore o teschi.

Cosa utilizzare

Se invece volete eseguire un tatuaggio finto in casa ecco cosa utilizzare:

TATUAGGIO CON L’EYLINER:

  • Eyeliner.
  • Lacca per capelli.

TATUAGGIO CON UNO STENCIL:

  • Cartoncino.
  • Forbici.
  • Pennarello o tampone inchiostrato.

TATUAGGIO CON LA CARTA:

  • Carta per decalcomanie.
  • Stampante.
  • Forbici.
  • Panno umido.

Come farli

Ecco come fare un tatuaggio finto fatto in casa in modo perfetto:

  1. Disegna il tatuaggio.

    Per creare un tatuaggio magnifico devi prima ideare il disegno. Bastano solo carta e matita per fare qualche schizzo. Ricordati che un tratto semplice e audace si adatta meglio al tatuaggio fatto con l’eyeliner, mentre linee più sottili e complicate potrebbero sbavare e risultare irriconoscibili. Inoltre fai attenzione alle forme e ai contorni che devono essere ben definiti.

  2. Scegli l’eyeliner da usare. Compralo in profumeria o al supermercato, preferibilmente un modello a cui si può rifare la punta. Evita quelli più oleosi o brillanti. Con un eyeliner dal tratto asciutto e liscio otterrai un tatuaggio che dura a lungo e senza sbavature. Evita gli eyeliner liquidi. È facile utilizzarli sulle palpebre, ma diventa difficile eseguire un tratto preciso sul corpo con questo tipo di eyeliner.
  3. Disegna il tatuaggio sulla pelle con l’eyeliner. Non avere fretta e assicurati che il disegno corrisponda esattamente al bozzetto che avevi ideato. Se non ti piace, cancellalo e ricomincia da capo.
  4. Spruzza la lacca per capelli sul disegno.

    Le stesse sostanze che mantengono la forma dei capelli agiscono come fissanti sul tatuaggio, evitando che scompaia per diverse ore.

  5. Lavalo via. Questo tatuaggio può durare circa una giornata prima che inizi a sbavarsi. Puoi toglierlo facilmente con acqua tiepida e sapone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

video
Video

Come tagliare un video online

16 novembre 2017 di Notizie

I programmi per fare un semplice e immediato video editing direttamente online sono molti e fortunatamente non occorre essere degli esperti per utilizzarli.