Come fare cornetti dolci: ricetta facile e veloce

Come fare cornetti dolci: ricetta facile e veloce

Video

Come fare cornetti dolci: ricetta facile e veloce

In questo articolo mostreremo i semplici passaggi per preparare i cornetti dolci

Oggi proponiamo una ricetta facile e veloce per fare dei buonissimi cornetti dolci. Il cibo è senza dubbio uno dei piccoli grandi piaceri della vita. Non c’è niente di meglio che deliziare il proprio palato con gustose pietanze, soprattutto se preparate da sé. Preparare l’alimento rende ancor più soddisfacente il suo consumo.

Al giorno d’oggi però è più semplice affidarsi a ristoranti e supermercati, dimenticando il piacere di cucinare e trasmettere in un piatto quel tocco personale che lo rende unico. Un ritorno ai fornelli, lavorando con mano la materia prima è necessario per avere un rapporto col cibo ancora più stretto.

Cornetti dolci

Non solo primo e secondo. Anche il primo pasto della giornata può essere tranquillamente preparato autonomamente, in maniera facile e veloce. La colazione classica per antonomasia è rappresentata da cornetto e cappuccino, consumati al bar prima di andare a lavoro. Per chi desidera invece mangiare tra le quattro mura di casa in totale relax ecco una ricetta molto semplice da eseguire, e soprattutto senza un grande impiego di tempo.

Come prepararli

Il cornetto dolce, chiamato anche croissant o brioche, è un alimento a forma di mezzaluna principe della nostra colazione.

Dà la carica per affrontare le fatiche che ci aspettano durante le prime ore della giornata.

Ingredienti

  • lievito di birra 25 g
  • acqua tiepida 100 ml
  • miele un cucchiaio
  • farina manitoba 100 g
  • 2 uova
  • zucchero 80 g
  • buccia d’arancia grattugiata
  • latte 125 ml
  • burro 90 g
  • farina 00 250 g circa
  • burro fuso 40 g

Preparazione del lievitino

Ecco i semplici passaggi per preparare i cornetti dolci. Sbriciolare in un recipiente il lievito, aggiungere l’acqua, miele e mescolare il tutto. Successivamente aggiungere la farina e dopo aver mescolato il tutto avvolgere con una pellicola, lasciando riposare il composto per circa mezz’ora.

Preparazione dell’impasto

In un’altra ciotola rompere le uova, aggiungere zucchero, mezza buccia grattugiata di un’arancia, latte, burro, lievitino, 550 g di farina (un pò alla volta, metà 00 e metà manitoba). Stendere il panetto col mattarello dopo averlo lavorato per circa 5 minuti, ottenendo una sfoglia di circa 80×40 cm.

Eseguire delle incisioni ogni 10 cm, spennellare il tutto con il burro fuso e spargere 50 grammi di zucchero su tutta la superficie. Tagliare la sfoglia seguendo la traccia delle incisioni e accatastare tutte le foglie ottenute. Dopo aver fatto ciò devono essere stese nuovamente, tagliate in circa 15 triangoli e arrotolati a forma di croissant. In seguito devono essere riposti in una teglia sopra della carta forno, coperti da una pellicola, e lasciati a lievitare per 2 ore. Verrà ottenuta una forma pari al doppio di quella iniziale. Dopo aver atteso il tempo necessario bisogna spennellarli con un miscuglio di tuorlo d’uovo e acqua e cuocerli in un forno statico. La cottura deve essere a 220 gradi nei primi 10 minuti, per poi scendere negli ultimi 15 minuti a 180°.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

video
Video

Come tagliare un video online

16 novembre 2017 di Notizie

I programmi per fare un semplice e immediato video editing direttamente online sono molti e fortunatamente non occorre essere degli esperti per utilizzarli.