Cos'è un hashtag - Notizie.it

Cos’è un hashtag

Video imperdibili

Cos’è un hashtag

Hashtag – cosa sono e come funzionano

Gli hashtag sono un elemento che ha spopolato sui social. Da Twitter a Facebook, nessuno può più farne a meno.Ma cos’è un hashtag?Come si usa correttamente?

Per chi non se ne intende, un hashtag corrisponde al simbolo cancelletto. È spesso indicato con l’abbreviazione tag, che sta per etichetta. Comparso per la prima volta sulla chat Internet Realy Chat per etichettare gruppi di persone e argomenti, ora ha spopolato, soprattutto su Twitter. Il social che cinguetta lo ha usato fin da subito per indicare le parole chiave, raggruppare i messaggi – tweet – che fanno riferimento a uno stesso tema e per indicizzare facilmente i contenuti. Su Facebook è invece presente solo dal 2013.

È utile usare gli hashtag per seguire eventi interessanti o semplicemente per diventare popolari. Infatti spesso basta creare quello giusto per essere catapultati al centro dell’attenzione, anche se molti si rivelano dei flop.

Una volta che un hashtag è stato inserito non può essere più rimosso, quindi meglio pensarci bene. Se su Twitter si usa questo simbolo su un account pubblico, qualsiasi persona, cliccando sopra, potrà visualizzare quel contenuto. Su Facebook invece se si clicca sul cancelletto si può accedere solo ai post dei propri amici o a quelli di chi ha impostato un livello pubblico di privacy.

Come si usano? Per far sì che siano utili e pertinenti, createne alcuni che siano specifici e correlati il più possibile all’argomento relativo. Non serve usarne molti per essere capiti, anzi. Troppi confondono: il numero consigliato è di inserire da 1 fino a un massimo di 3. È importante sempre ricordare che la sintesi è il massimo della chiarezza. A differenza di come vengono usati, gli hashtag andrebbero inseriti non perché in voga ma perché pertinenti con l’argomento. L’ideale sarebbe inserirlo in una frase che ne chiarisca il senso, in modo da non risultare ambiguo.

Infine, è bene tenere a mente che lo spazio interrompe un hashtag quindi, se composto da più parole, scrivetele tutte attaccate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche