Come disinfettare una ferita | Notizie.it
Come disinfettare una ferita
Video imperdibili

Come disinfettare una ferita

come medicare una ferita
Vi siete procurati una ferita ma in casa non avete nulla per disinfettare? La natura può esservi d’aiuto, ecco i migliori metodi.
Ormai è un’abitudine disinfettarsi con i prodotti chimici ogni volta che ci procuriamo una ferita. Non tutti sanno però che è possibile curare le ferite anche con i rimedi naturali.
La cosa fondamentale è di lavarsi le mani prima di procedere alla medicazione e di cercare di pulire la ferita, poichè se è vero che la pelle è una barriera contro i batteri, nel momento in cui ci si procura un taglio, questi possono entrare all’interno della ferita ed infettarla.

Nel caso in cui nella ferita ci fossero dei corpi estranei, è preferibile disinfettare gli utensili che andrete ad utilizzare, immergendoli in acqua bollente. Se non avete in casa del disinfettante, potete pulire la parte lesa con dell’acqua e sale, oppure con uno dei seguenti rimedi naturali:

  • La curcuma: questa spezia, tra le sue tante proprietà ha anche quella di cicatrizzare.

    Vi basterà cospargere la spezia sulla ferita e applicare un cerotto, facendo però attenzione a non bagnare la parte (potete indossare un guanto di lattice).

  • Miele: questo nettare degli dei, può essere utile quando ci si procura un taglio. Dovrete prima pulire bene la ferita con del cotone e dell’acqua e successivamente applicare un cucchiaino di miele con movimenti circolari per far penetrare il tutto dentro la ferita che andrete a coprire con una garza sterile o un cerotto traspirante. Questa operazione va ripetuta una volta al dì.
  • Aglio: è un vero toccasana, considerato un antibiotico naturale e quindi molto utile anche per curare una ferita. Private lo spicchio della pellicina e tagliatelo a tocchetti che andrete a far bollire per almeno una decina di minuti. Fate raffreddare e tamponate la ferita con del cotone imbevuto in questa soluzione. Ripetete per almeno tre volte al giorno.
  • Limone: aiuta la coagulazione del sangue e per tanto può essere utilizzato al posto del disinfettante. Vi basterà utilizzare qualche goccia su un batuffolo di cotone e tamponare la ferita.
  • Aloe vera e tea tree: come per i precedenti, anche queste due piante hanno proprietà cicatrizzanti. Per quanto riguarda l’aloe, potete comprare dei flaconcini in erboristeria; per il tea tree invece, potete acquistare l’olio che vi servirà anche per altri usi.
© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...