×

Le 10 canzoni più belle di Lucio Dalla

Piazza Grande

Le 10 canzoni più belle di Lucio Dalla. Ecco alcuni dei pezzi più belli del cantante bolognese morto 4 anni fa a Montreux.

Le 10 canzoni più belle di Lucio Dalla: dal 1962 al 2012, 50 anni di emozioni trasmesse dal cantante bolognese. Brani indimenticabili, che in qualche modo sono nei ricordi di ognuno di noi. Ricordi, che ci accompagneranno per tutta la vita. Una musica variegata, sempre al passo coi tempi.

Sono trascorsi 4 anni dalla scomparsa di Lucio Dalla a Montreux, eppure la sua musica è sempre con noi. È bello ricordarlo, in questo Natale 2016, ricordando 10 dei suoi brani più belli.

Partiamo da Canzone, un grande successo romantico di Dalla che parla d’amore con grande stile. Scritta con Samuele Bersani, è stata una delle sue canzoni di punta del 1996. Il video del brano fu girato a Napoli.

Come dimenticare Anna e Marco, anno 1979. Una bellissima storia d’amore ambientata in periferia.

Molto bella anche Futura, canzone ambientata durante guerra fredda, vera e propria lettera d’amore di Lucio all’umanità.

Un brano che mette i brividi già dalle prime note è Caruso, successo senza tempo di Lucio Dalla. Il cantautore dedicò questo pezzo a Enrico Caruso, grande tenore partenopeo morto a Napoli nel 1921. Un giorno Dalla alloggiò nella stessa stanza d’albergo del cantante lirico, a Napoli, e ciò fu fonte di ispirazione per scrivere il noto brano.

4 marzo 1943: un’altra perla di Lucio Dalla che si esibì a Sanremo con questo brano insieme agli Equipe 84. Un testo che dovette però fare i conti con la censura per alcune frasi in esso contenute.

Molto bella anche Piazza Grande, scritta insieme a Ron, raggiunge l’ottava posizione al Festival di Sanremo del 1972.

Un brano cult è Disperato Erotico Stomp, canzone assai singolare sia musicalmente sia per il testo.

Un pezzo storico, che risale al 1977 è Com’è profondo il mare, brano che rappresenta in pieno l’essere sensibile di Lucio. E ancora Tu non mi basti mai, canzone dolcissima che tocca il cuore. Molto bella anche Cara, che narra di un amante che soffre e dell’amata che invece resta indifferente. Bellissima, infine, Henna, un pezzo che mette l’amore al centro dell’universo. Indimenticabile, come tutti i brani di Lucio Dalla.


Contatti:
Loading...