Esercizi per sviluppare gli addominali: Crunch
Esercizi per sviluppare gli addominali: crunch
Video imperdibili

Esercizi per sviluppare gli addominali: crunch

Il crunch è uno degli esercizi maggiormente efficaci per sviluppare gli addominali. Scopri come è possibile farlo nella maniera corretta senza farsi male.

Il crunch a terra è senza dubbio uno degli esercizi per gli addominali più popolari, anche se non per forza più funzionali, che vengono eseguiti in palestra. Questo esercizio si può fare sia in palestra sia comodamente a casa.

Il crunch

Fianchi larghi e pancia molle? Addio. Con il crunch qualsiasi persona potrà riuscire ad avere gli addominali che ha sempre sognato. Si tratta di una tipologia di esercizi che allenano duramente gli addominali che, come è noto, sono la nota dolente della maggior parte delle persone che vogliono mantenersi in forma. La maggior parte dei personal trainer sostiene, a ragione, che il modo migliore per allenare i propri addominali sia quello di effettuare esercizi che comportano un elevato movimento della parte bassa del nostro corpo. Per avere degli addominali scolpiti bisognerebbe allenarli almeno 3 volte a settimana. Durante queste sessioni si dovranno eseguire esercizi molto diversificati: addominali orizzontali, verticali e obliqui. Il modo più facile per fare il crunch è sicuramente quello della bicicletta ma si possono effettuare anche quello semplice e quello inverso, che però richiedono maggiore forza fisica e più fatica.

Come fare il crunch inverso

Il crunch inverso è ottimo per gli addominali trasversali e il retto.

Ecco come è possibile farlo a casa propria:

  • Sdraiatevi sul pavimento in posizione di standard crunch. Congiungete le mani accanto al vostro corpo o sotto il sedere per darvi un supporto
  • Sollevate i piedi e incrociateli alle caviglie. Stringete gli addominali, tirare le ginocchia verso il petto, lentamente rimettetele giù fino a quando i piedi quasi toccano il pavimento e ripetete.

Consigli

Esistono dei consigli utili per tutte le persone che vogliono avere degli addominali scolpiti. Ecco i principali:

  • Quando si inizia a fare gli esercizi è sempre consigliato respirare profondamente. In questo modo si riusciranno anche ad attivare gli addominali più profondi che solitamente non vengono allenati.
  • Sempre consigliabile fare pochi allenamenti ma fatti bene, piuttosto che tanti ma eseguiti in maniera poco corretta.
  • Quando si esegue l’esercizio del crunch bisogna farlo lentamente. Per farlo correttamente bisogna riuscire ad appoggiare bene la schiena sul pavimento senza buttarsi per terra con eccessiva foga.
  • Se si mantiene il busto contratto durante questi esercizi, verranno attivati anche gli addominali obliqui.
  • Mai guardarsi intorno mentre si fa crunch.

    Bisogna sempre fissare un punto fisso sul soffitto. In questo modo si riusciranno a ridurre possibili problemi al collo.

  • Bisogna sempre cercare di mantenere una distanza fissa tra il proprio mento e lo sterno per tutto l’arco dell’esercizio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*